24/07/2014

Robert Indiana, poesie scultoree pop

robert indiana lettere di legnoRobert Indiana lo scrive a lettere cubitali: speranza e amore. Il pop artista delle poesie scultoree aveva già capito l'importanza dell'arte verbovisuale e pop nei primi anni Sessanta. Dall'arte verbovisuale prende in prestito la tautologia: la parola che riflette se stessa e su se stessa. Lo fa in colori accesi e lettere che "soffrono" di gigantismo. Le sue "O" si sdraiano a rompere la staticità della parola, quasi a a conferirle movimento. Il messaggio sociale è comunicato tramite i materiali più vari del mondo industriale: la carta dei francobolli, e non solo, alluminio, tela e plastica. E il legno? Costruite le vostre pop poesie scultoree d'autore con noi di Lettere di legno.

Lascia un Commento

Scrivi un commento
Nome
Email
Commento