05/05/2014
1
commento

Festa della mamma

festa della mamma

Basta! Non la sopporto più! Mi dice continuamente: “sbrigati, devi fare i compiti”; “riordina la tua camera altrimenti butto tutto!”; “lavati i denti, mettiti il pigiama, non entrare in casa con le scarpe sporche…”. Devo confessarvi però che quando mi sento un po' giù è lei la prima a capirlo e sa sempre come addolcirmi, senza parole ma con pochi semplici ingredienti. Quest'anno come regalo per la festa della mamma ne ho allora scelto uno che potrà forse sembrare un po' interessato, ma sono sicuro che a lei farà comunque molto piacere: un cappello da chef appendigrembiule con la mia ricetta preferita.

Lascia un Commento

Scrivi un commento
Nome
Email
Commento

Commenti
Lettere di legno per la festa della mamma | LeTTeRe di LegNO
9 maggio 2014 - ore 15:04

[…] che si presta a soggetto per fiumi d'inchiostro e discussioni infinite. C'è solo un caso in cui basta una parola per spiegare tutto. Cinque semplici lettere. Anche se una va perduta, […]